Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Conversazione con Luisa Puppo

Luisa Puppo...relaxed Conversazione con Luisa Puppo, consulente e formatrice per il turismo D. Luisa, con te entriamo subito in medias res: perché BioVoci? Beh, Umberto Curti ed io ai tempi (inattesi e tragici) della pandemia abbiamo iniziato ad “aggregare” insieme alcune tematiche, di cui ci occupavamo da anni (il settore viaggi, il food&wine, la comunicazione on e offline…). Intravedendo link e possibili sviluppi. Quel momento, in realtà, fu per noi di ripartenza, umana oltre che lavorativa, e da parte mia – dopo 25 anni d’impresa - ho indole proattiva, sono solita monitorare la realtà per riprogrammarmi di continuo. D. Sono anni di mutamento nei settori di cui ti occupi? Deregulation, digitalizzazione… Alcune dinamiche sono assai cambiate, e “accelerano” ancora, altre meno. E’ certo mutato trasversalmente, come ho scritto innumerevoli volte, il modo di viaggiare, e da un paio di decenni alcune tipologie di destinazioni ottengono ottimi risultati soprattutto se praticano qu

Ultimi post

Ingegneri, architetti e la sfida delle città-spugna

Conversazione con Giuseppe D'Amico, giornalista

Conversazione con Luca Mercalli

Conversazione con Annibale Salsa

Conversazione con lo chef Stefano Torre

Con Erika fra i narcisi dell'Antola

CELIACHIA, TRA STORIA E ATTUALITA’ SCIENTIFICA

Umberto Curti e le fake news sul cibo

Conversazione con Alessandra Di Gangi

Ambiente e ambientalismo